CENTRO ECCELLENZA QUALITA'

Ricerca applicata - Trasferimento tecnologico - Prove e tarature - Formazione

Legno strutturale e pavimenti

legno parquetIl legno è da tempo immemorabile uno dei materiali principe per il settore delle costruzioni, anche se negli ultimi decenni in Italia aveva perso in gran parte lo storico interesse, sopratutto per impieghi strutturali, per ragioni anche normative.

Da quando nel 2009 sono entrate in vigore le nuove Norme tecniche per le costruzioni  (NTC 2008), che considerano il legno strutturale (fatto salvo il rispetto di requisiti minimi) adeguato anche per costruire in zone sismiche, il legno sta scoprendo una nuova giovinezza, sia come legname integro (es. per travature a vista) sia come legno lamellare.

Anche il problema del comportamento al fuoco è oggi superabile, sia per la naturale tendenza del legno a carbonizzare in superficie proteggendo il cuore della trave, sia per la disponibilità di efficaci trattamenti ignifuganti.

Anche per le pavimentazioni il legno offre caratteristiche ineguagliabili sia dal punto di vista estetico che funzionale (es. isolamento termico), a patto che soddisfi alcuni requisiti minimi previsti dalla normativa.

Il Laboratorio CEQ è a disposizione per prove tecniche sia su legno strutturale che su parquet e legno per pavimenti, sia per edifici che per impieghi all'aperto che infine per la realizzazione di ponti e coperte per imbarcazioni. Il CEQ è inoltre in grado di supportare le aziende anche nella stesura di capitolati tecnici per acquisto o fornitura, per la definizione delle modalità di marcatura CE richiesta per l'immissione sul mercato di materiali per costruzioni (travi, parquet, ecc.) e per l'impostazione e/o la verifica di un piano di controllo di fabbricazione (FCP, Fabrication Control Plan) come richiesto dalla Direttiva Prodotti per Costruzioni.

Login/Logout

Agenda CEQ

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31